La relazione spaziale e temporale della preposizione DA nella lingua italiana e i suoi possibili equivalenti nella lingua macedone

Markoska, Nadica (2015) La relazione spaziale e temporale della preposizione DA nella lingua italiana e i suoi possibili equivalenti nella lingua macedone. Paralelismi linguistici, letterari e culturali. pp. 369-380. ISSN 978-608-234-036-4

[img]
Preview
Text
N 1.pdf

Download (665Kb) | Preview

Abstract

Le preposizioni sono le parole invariabili del discorso che collegano e raccordano sia le parole all`interno di una frase introducendo un complemento, sia le frasi tra loro introducendo delle subordinate. Ogni preposizione esprime una varietà di significati e stabilisce tra i costituenti della frase un`ampia gamma di relazioni. Il valore specifico che assumono nei diversi contesti è avvertibile solamente in rapporto ai vocaboli con cui la preposizione fa gruppo. Così possiamo definire la preposizione come un segno funzionale che acquista il suo valore pieno ed il suo significato preciso solo quando è unita ad altre parole che essa collega in rapporti determinati e specifici con altri elementi della frase. L`oggetto di studio di questa relazione sono le relazioni spaziali e temporali della preposizione DA nella lingua italiana. Lo scopo è quello di sottolineare le possibili equivalenze nella lingua macedone nonché di determinare il tipo di equivalenza di cui si parla attraverso l`analisi contrastiva di un corpus estratto dalla letteratura moderna italiana e la sua corrispondente traduzione in macedone. Parole chiave: preposizione, da, luogo, tempo, equivalenza

Item Type: Article
Subjects: Humanities > Languages and literature
Divisions: Faculty of Philology
Depositing User: Nadica Negrievska
Date Deposited: 28 Oct 2016 10:00
Last Modified: 28 Oct 2016 10:00
URI: http://eprints.ugd.edu.mk/id/eprint/16557

Actions (login required)

View Item View Item